Ovulazione

Come fare, quindi, a sapere qual è il periodo fertile? La fase follicolare ha una durata molto variabile da donna a donna, la fase ovulatoria abbiamo già detto durare solo 24 ore, la fase luteinica, invece ha una durata media di 14 giorni, con una variabilità minima. Questo significa che l’ovulazione per la maggior parte delle donne avviene 14 giorni prima della fine del ciclo. Quindi per un ciclo di 28 giorni, intorno al 14°, per un ciclo di 25 giorni intorno all’11°, per un ciclo di 33 giorni intorno al 19°.

Aggiungendo altri fattori, come la sopravvivenza media degli spermatozoi all’interno del corpo femminile, che varia da poche ore fino a 5/6 giorni, in media è di 3 giorni, e la variabilità dell’ovulazione che può comunque anticipare o ritardare anche in cicli regolari, possiamo restringere il periodo in cui un rapporto sessuale può portare più probabilmente ad un concepimento alle due settimane centrate intorno alla presunta ovulazione. Ovviamente la probabilità è maggiore avvicinandosi a tale giorno.

Esistono vari metodi, casalinghi e non, per stimare il giorno dell’ovulazione. Li vedremo in un prossimo articolo.

 


<— Vai a 1 – Fasi del ciclo


 

Nota: Questo articolo ha solo scopo divulgativo, non sono un medico nè ciò che vi è scritto sostituisce e/o integra un parere medico.